ALLIEVI REGIONALI elite
BIBBIENA - SCANDICCI . 0-3
06-11-2017 20:21 -


BIBBIENA: Magni Vannini, Ciabatti, Farini, Lunghi, Bertelli, Rossi, Mencattini, Diani, Ristori, Cherchi, Capacci. A disp. Limoni, Menci, Aquilano, Vezzosi, Biondi, Burca, Barbini.
All. Bendoni Daniele

SCANDICCI: Timperanza, Benelli, Guidi, Palazzo, Pranzo, Peyla, Gori, De Pascalis, Mertiri, Alecce, Giannone. A disp. Roselli, Francalanci, Moscardi, Masini, Spilla, Parrini, Melandri.
All. Davitti Claudio

Arbitro: Ierardi Thomas della Sezione di Siena.

Tabellino: 38´ Mertiri, 42´ Autogol, 59´ Melandri.

All´Aldo Zavagli il Bibbiena di Mister Bendoni ospita la capolista Scandicci. La partita inizia con un quarto d´ora a tutta da parte degli ospiti dello Scandicci e ci vuole un super Magni Vannini per mantenere la porta dei locali inviolata. Il portiere di casa si supera prima al 13´ poi al 15´ su due conclusioni di Alecce. Dopo aver corso diversi rischi il Bibbiena si riorganizza e ci prova più volte. Prima su punizione Lunghi calcia e Timperanza un po´ fuori dai pali mette in corner. Dal successivo calcio d´angolo Capacci mette fuori da buona posizione. Al 33´ è lo stesso Capacci a tu per tu col portiere avversario a mettere alto di testa. Al 38´ nel miglior momento del Bibbiena lo Scandicci passa in vantaggio con Mertiri che servito dalla fascia sinistra calcia freddamente a rete e batte Magni Vannini. I ragazzi di Mister Bendoni subiscono il colpo e nella ripresa sono sempre gli ospiti a fare la partita e passati soli 2 minuti raddoppiano su un pasticcio della difesa rossoblu che si fa gol da sola su un lancio lungo degli avversari. Lo Scandicci dilaga ed al 59´ triplica con il neo entrato Melandri bravo di testa a concludere uno schema su punizione orchestrato dai suoi. I padroni di casa si arrendono e sul finire della partita rischiano di prendere la quarta rete. Finisce con la meritata vittoria degli ospiti che conservano la vetta della classifica.

Emanuele Ceccherini