21 Novembre 2017
[]

[]
Dove Siamo
percorso: Home

Dove Siamo

A.C. BIBBIENA
BIBBIENA

Altezza: m. 425
Codice Postale: 52011
Km da: Arezzo 32, Firenze 62
Popolazione: 10969
Prefisso telefonico: 0575

Descrizione: In origine fu un importante centro etrusco, poi roccaforte medievale. Del castello sono ancora visibili la Torre dei Tarlati e la Porta dei Fabbri. Il suo centro storico è un mosaico di palazzi signorili: Palazzo Mazzoleni, Palazzo Niccolini e Palazzo Dovizi, quest´ultimo fatto costruire dal Cardinale Bernardo Dovizi nato a Bibbiena, segretario del Cardinale Giovanni de´ Medici (futuro papa Leone X). L´architettura religiosa trova espressione nella Chiesa di San Lorenzo che conserva terrecotte invetriate di scuola robbiana, nell´Oratorio di San Francesco, di gusto rococò, nella Pieve di Sant´Ippolito, anticamente cappella del castello dei Tarlati e nel Santuario di Santa Maria del Sasso, uno degli edifici sacri rinascimentali più importanti del Casentino. Manifestazione particolare è la Rievocazione della Mea (ultima domenica di carnevale e martedì grasso).

Notizie utili

Collegamento mezzi pubblici: Da Arezzo con treno ferrovia privata Arezzo-Pratovecchio-Stia; da Firenze con autobus

Come arrivare: Autostrada A1 uscita Arezzo poi SR 71; da Firenze SS 70 Passo della Consuma

Informazioni: Ufficio Informazioni Turistiche tel./fax O575/593098

Curiosità: A Bibbiena è legata la storia di una importante famiglia di scenografi e architetti, i "Galli-Bibiena". Dall´Italia alla Germania, all´Austria e perfino in Portogallo i teatri sono grandi opere progettate da questi artisti.

Mercato settimanale: Giovedì mattina

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]